“Future-ready”: BIT MILANO punta sull'onlife

Allianz MiCo
12.02 - 14.02 2023

News

“Future-ready”: BIT MILANO punta sull'onlife

In primo piano le aree BIT Experience, BeTech e Start Up. La nuova Fiera Milano Platform offre un ecosistema integrato di servizi fisici e digitali mentre Fiera Milano sosterrà anche finanziariamente la partecipazione.

Rilanciare la destinazione Italia nel mondo, valorizzare le potenzialità del Food, abbracciare la sostenibilità e costruire un nuovo ruolo per i TO o per comparti come trasporti e crociere. Sono solo alcune delle sfide che attendono il Travel nel 2021. Il primo, grande appuntamento in cui gli stakeholder del settore italiani e internazionali si incontrano per trovare le risposte sarà BIT MILANO, la Borsa Internazionale del Turismo organizzata da Fiera Milano, in programma dal 7 al 9 febbraio a Fieramilanocity

Per rispondere a questi cambiamenti dei mercati, BIT MILANO 2021 amplia l'offerta delle aree tematiche le aree tematiche. Mentre il focus sul mercato italiano e internazionale sarà sotto il cappello LEISURE, BIT Experience sarà dedicata alle nuove proposte esperienziali di nicchia e non, mentre I love wedding è lo spazio dedicato a una cerimonia e un viaggio di nozze unici. Si rafforza anche MICE Village, che fa incontrare domanda e offerta del business travel ed eventi. Focus sulle tecnologie più innovative con le aree Betech e Start Up mentre Bit4Job, infine, sarà un hub dedicato alla ricerca di talenti da parte delle aziende e alle opportunità per i professionisti, attuali o futuri, del settore.

 

Ma la grande novità di quest’anno è che BIT MILANO diventa ‘phygital’. Grazie all’innovativa piattaforma digitale Fiera Milano Platform, espositori e visitatori avranno a disposizione un ecosistema di servizi con molteplici declinazioni fisiche e digitali e una mappa digitale in grado di consentire la fruizione da remoto della manifestazione. Il quartiere, inoltre, si arricchirà di un sistema di touch point multipli basati su nuove tecnologie (IoT, Data analytics, Cloud, Mobile App), tra cui una heatmap per la geolocalizzazione nel quartiere, una mappa che monitora flussi e percorsi nei padiglioni e una nuova app con sistemi di wayfinding, fast track, prenotazione parcheggi e ristorazione.

 

Fiera Milano si è attivata inoltre per garantire un concreto supporto agli espositori, offrendo alle aziende la possibilità di ricevere finanziamenti per la partecipazione alla manifestazione, grazie ad un importante accordo che il Gruppo ha sottoscritto con cinque primari gruppi bancari.