Business Travel, segnali di fiducia nel futuro

Allianz MiCo
12.02 - 14.02 2023

News

Business Travel, segnali di fiducia nel futuro

Milano accetta la sfida di lanciare il proprio Convention Bureau in una fase ancora in evoluzione. 

In un momento storico in cui non si fa che parlare di telelavoro, ci vuole una buona dose di fiducia nel futuro per guardare al rilancio del Business Travel. Fiducia e coraggio che per fortuna non mancano. E, in questo caso, a Milano: il capoluogo lombardo ha infatti presentato il nuovo Convention Bureau ufficiale. Un progetto molto atteso dagli operatori di tutte le filiere coinvolte – dall’ospitalità, all’Ho.Re.Ca., fino all’indotto – e destinato a diventare uno strumento di primaria importanza per mirare ad accogliere in città sempre più appuntamenti del segmento MICE (Meetings, Events, Conferences & Exhibitions).

 

In un contesto in cui la ripresa sarà molto graduale, e probabilmente diseguale, diventa ancora più importante puntare su nicchie ad alto valore aggiunto. In quest’ottica, il Bureau si porrà come scopo principale la promozione a 360 gradi del territorio come destinazione business. La nuova realtà capitalizza l’esperienza di Milano&Partners: nel suo primo anno di attività, l’agenzia di promozione della città ha raccolto l’interesse e l’adesione dei soggetti più rilevanti della filiera turistica – da SEA a Fondazione Fiera Milano – con il compito di rilanciare il territorio nel mondo con il brand YesMilano. In particolare, Fiera Milano Congressi ha deciso di far confluire in Milano&Partners la propria struttura di Eventing, che da 12 anni svolge il ruolo di Convention Bureau per il territorio, con l’obiettivo di creare forti sinergie tra tutti gli attori della filiera e agire con un ruolo istituzionale a favore del territorio.

 

A Bit 2021, a fieramilanocity dal 9 all’11 maggio prossimi, il mondo del Business Travel sarà protagonista del MICE Village, una delle sei aree tematiche della manifestazione che farà incontrare domanda e offerta del business travel ed eventi, con ancora maggiore enfasi sulle opportunità di rilancio.