Shiruq Travel: cultura e sostenibilità per proposte curate in ogni dettaglio

Allianz MiCo
12.02 - 14.02 2023

News

Shiruq Travel: cultura e sostenibilità per proposte curate in ogni dettaglio

Malta, Portogallo e Balcani le destinazioni più gettonate nel 2022 per questa nuova realtà votata al turismo di qualità.

Puntare sulla cultura per valorizzare il turismo di qualità e con un occhio alla sostenibilità, sempre più richiesto dai viaggiatori dopo la pandemia. Ecco la strategia vincente del nuovo Tour Operator Shiruq Travel, come spiega Elena Valdata, Founder & General Manager: “Nato ad ottobre 21, il brand è stato accolto con entusiasmo dalle agenzie di viaggio, che hanno da subito appezzato la filosofia di Shiruq e i valori fondanti di questa nuova realtà che, ironizzando, definiamo una startup con 20 anni di esperienza, poiché il team di professionisti che ha fondato Shiruq vanta una lunga esperienza nel settore del turismo culturale”.

 

“Prevediamo la partecipazione diretta dei Viaggiatori a progetti di salvaguardia delle popolazioni e dei territori. Un esempio è la piantumazione di alberi nelle zone disboscate”, aggiunge la Director Francesca Lorusso. “In Sudan abbiamo fondato l’associazione Friends of Sudan, la quale supporta la popolazione locale nella realizzazione di progetti legati all’ istruzione, alla sanità, alla cultura e all’ambiente, sempre nel pieno rispetto delle usanze, dei valori e della religione del popolo sudanese”.

 

“I nostri programmi di viaggio si differenziano per un ritmo più slow, scelta messa in campo per permettere al Viaggiatore di assaporare l’essenza della destinazione, di vivere i luoghi e non soltanto visitarli”, conclude Valentina Rubbi, Marketing & Communication Manager. “Per il 2022 stiamo raccogliendo richieste per Malta, Portogallo e Balcani, destinazioni alle quali dedichiamo proposte di viaggio diversificate, dalla forte vocazione esperienziale, e curate nei minimi dettagli”.